• Immagini cliniche

    L'eccezionale qualità delle immagini ottenute mediante l'impiego della tecnologia a ultrasuoni mettono in evidenza l'impegno di Esaote nello sviluppo di soluzioni innovative per le applicazioni di imaging interventistico, in grado di coprire tutte le fasi delle procedure: Diagnosi, pianificazione, individuazione, valutazione e follow-up.

Nome o keyword, grazie.

Immagine Clinica - MyLab™Eight eXP - Rilevamento delle lesioni in ginecologia con approccio multiparametrico

Immagine Clinica - MyLab™Eight eXP - Targeting lesione nel fegato con biopsia virtuale

Immagine Clinica - MyLab™Eight eXP - Biopsia Virtuale del Rene

Immagine Clinica - MyLab™Eight eXP - Pianificazione virtuale della biopsia polmonare rispetto al posizionamento reale

Immagine Clinica - MyLab™Eight eXP - Rilevamento delle lesioni in ginecologia con approccio multiparametrico
Immagine Clinica - MyLab™Eight eXP - Targeting lesione nel fegato con biopsia virtuale
Immagine Clinica - MyLab™Eight eXP - Biopsia Virtuale del Rene
Immagine Clinica - MyLab™Eight eXP - Pianificazione virtuale della biopsia polmonare rispetto al posizionamento reale

Per ordine della Food and Drug Administration, l'utilizzo dei mezzi di contrasto negli Stati Uniti è consentito solo per l'opacizzazione del ventricolo sinistro e la visualizzazione del bordo endocardico ventricolare sinistro.

Tecnologia e caratteristiche dipendono dalla configurazione/dal sistema. Specifiche soggette a modifiche senza preavviso. Le informazioni potrebbero fare riferimento a prodotti o modalità non ancora approvati in tutti i paesi. Le immagini di prodotto compaiono a solo scopo illustrativo. Per ulteriori informazioni, contattare il proprio rappresentante commerciale Esaote: info@esaote.com

Esaote

ATTENZIONE:
Le informazioni contenute in questo sito sono destinate in via esclusiva agli operatori professionali della sanità in conformità all'art. 21 del D.Lgs. 24 febbraio 1997, n. 46 s.m.i e alle Linee Guida del Ministero della Salute del 17 febbraio 2010 e successivo aggiornamento del 18 marzo 2013.

Sei un operatore sanitario?