Esaote, diagnostica anti covid in crescita. Piano di assunzioni

Intervista a Franco Fontana, CEO Esaote

La pandemia non ha frenato lo sviluppo del gruppo biomedicale Esaote, specializzato nell'imaging diagnostico, che ha visto crescere, in particolare, il mercato dei sistemi a ultrasuoni portatili e carrellati (come gli ecografi), utili, sotto emergenza Covid, nei reparti di pronto soccorso e nelle terapie intensive. I risultati raggiunti, con un aumento previsto tra +15 e +20% del reddito operativo, hanno consentito all'azienda di crescere anche in organico: a fine 2020 conterà quasi 100 addetti in più a livello mondiale, con 60 assunzioni in Italia. Inoltre il gruppo aumenterà del 10% circa gli investimenti in ricerca e sviluppo.

Scarica il PDF
Esaote

ATTENZIONE:
Le informazioni contenute in questo sito sono destinate in via esclusiva agli operatori professionali della sanità in conformità all'art. 21 del D.Lgs. 24 febbraio 1997, n. 46 s.m.i e alle Linee Guida del Ministero della Salute del 17 febbraio 2010 e successivo aggiornamento del 18 marzo 2013.

Sei un operatore sanitario?