Esaote Ergonomics, Workflow and Design in Diagnostic Ultrasound

Ergonomia, Workflow e Design nell'Ecografia Diagnostica

Qualche anno fa Esaote ha avviato un processo di revisione dell'approccio aziendale in merito a ergonomia, flusso di lavoro e design nell'ambito dell'ecografia diagnostica. Questo nuovo approccio, avviato in Europa, è stato recentemente consolidato negli Stati Uniti con la presenza dei sistemi Esaote in alcuni importanti istituti clinici dove abbiamo potuto reperire idee e feedback preziosi da molti ecografisti e medici esperti.

Ergonomia, Workflow e Design nell'Ecografia Diagnostica

Qualche anno fa Esaote ha avviato un processo di revisione dell'approccio aziendale in merito a ergonomia, flusso di lavoro e design nell'ambito dell'ecografia diagnostica.

Questo nuovo approccio, avviato in Europa, è stato recentemente consolidato negli Stati Uniti con la presenza dei sistemi Esaote in alcuni importanti istituti clinici dove abbiamo potuto reperire idee e feedback preziosi da molti ecografisti e medici esperti.

Gli strumenti utilizzati da Esaote per migliorare l'ergonomia, il flusso di lavoro e il design dei sistemi a ultrasuoni e dei trasduttori finora sono stati:

  • Colloqui diretti con ecografisti e medici
  • Studi osservazionali
  • Analisi del movimento
  • Oculometria
  • Elettromiografia superficiale (SEMG)
  • Modellazione umana digitale (DHM) e simulazioni iterative
  • Focus group su mockup e prototipi

Gli studi elencati qui sopra sono stati eseguiti in diverse applicazioni cliniche (addominale, vascolare, cardiaca, Women's Health), con diversi sistemi a ultrasuoni (portatili, carrellati di livello medio, carrellati di livello alto) e diverse tipologie di sonde (linear array, convex array, phased array e speciali).

Sono stati inoltre valutati operatori con corporatura e altezza diverse (considerando la scansione da in piedi e da seduti) durante la fase di progettazione del sistema in base a:

  • Altezza massima e minima del pannello di controllo (per sistemi carrellati e sistemi portatili su trolley)
  • Rotazione del pannello di controllo
  • Manovrabilità di monitor e sistema
  • Disposizione dei comandi dell'interfaccia utente

I vari test, valutazioni, simulazioni e studi indicati in precedenza hanno prodotto diversi risultati in termini di ergonomia, flusso di lavoro e design delle sonde e dei sistemi a ultrasuoni MyLab™ di Esaote:

  • Comandi distanti un palmo dalla trackball
  • Touchscreen integrato nei sistemi a ultrasuoni portatili (senza menu con tasti softkey)
  • Portata ridotta a causa di raggruppamento e razionalizzazione dei comandi
  • Ridotta complessità dei menu interattivi (solo 2 livelli)
  • Registratore macro (per richiamare diverse azioni con un'attivazione singola)
  • Protocolli personalizzabili

  • Soluzioni automatiche per le misurazioni e la qualità del segnale doppler e dell'immagine
  • Strumenti di training integrati
  • Design leggero e "appleprobe" dei trasduttori
  • OptiLight per la regolazione della luminosità ambientale integrata
  • Comandi programmabili disponibili sulla sonda
  • App per il comando remoto tramite smartphone e tablet per i sistemi carrellati

Attualmente, diverse migliorie e innovazioni relative a ergonomia, flusso di lavoro e design sono in corso e verranno presto implementate su sonde e sistemi a ultrasuoni MyLab™ di Esaote nuovi o in aggiornamento.

Pubblicazioni di Esaote relative a ergonomia, workflow e design dei sistemi a ultrasuoni

Alcuni studi di Esaote sull'ergonomia, sul flusso di lavoro e sul design delle sonde e dei sistemi a ultrasuoni MyLab™ sono stati pubblicati nelle riviste scientifiche e presentati in occasione di conferenze internazionali.

  • “Case Study of Integrated Ergonomic Assessment of a Portable Ultrasound System”, Leonardo Forzoni, Nicola Guraschi, Claudio Fertino, Marco Delpiano, Giorgio Santambrogio, Giuseppe Baselli, Fiammetta Costa, Maximiliano Romero e Giuseppe Andreoni, Advances in Human Aspects of Healthcare Chapter 2
    Citation Information - Advances in Human Aspects of Healthcare; Pubblicato da Vincent G. Duffy, CRC Press 2012; Pagine 13–22; ISBN: 978-1-4398-7021-1; eBook ISBN: 978-1-4398-7022-8
  • “Motion Analysis and Eye Tracking Technologies applied to Portable Ultrasound Systems User Interfaces Evaluation”; Giuseppe Andreoni, Daniela Zambarbieri, Leonardo Forzoni, Marco Mazzola, Sara D'Onofrio, Stefano Viotti, Giorgio Santambrogio, Giuseppe Baselli - Published in the Conference Proceedings of the IEEE ICCMA 2013 Congress: 2013 International Conference on Computer Medical Applications, Dates: 20 Jan - 22 Jan 2013
  • “Progettare tecnologie biomediche con modelli umani digitali” (“Biomedical Technology Design with Digital Human Modeling”), Giuseppe Andreoni, Marco Mazzola, Sara D’Onofrio, Leonardo Forzoni, Sapio DAXXXVIII Online Magazine – www.daonline.info/sito/pagine/home.php
  • “Superficial Electromyography and Motion Analysis Technologies applied to Ultrasound System User Interface and Probe Ergonomics Evaluation”, F. Vannetti, T. Atzori, G. Pasquini, L. Forzoni, L. Modi, R. Molino-Lova, Proceedings of the 5th International Conference on Applied Human Factors and Ergonomics AHFE 2014, Kraków, Poland 19-23 July 2014
  • “Evaluation of Professional Ultrasound Probes with Santos DHM. Handling comfort map generation and ergonomics assessment of different grasps”, M. Mazzola, L. Forzoni, S. D’Onofrio, C.E. Standoli, G. Andreoni, Proceedings of the 5th International Conference on Applied Human Factors and Ergonomics AHFE 2014, Kraków, Poland 19-23 July 2014
  • “Using Santos DHM to design the working environment for sonographers in order to minimize the risks of musculoskeletal disorders and to satisfy the clinical recommendations”, M. Mazzola, L. Forzoni, S. D'Onofrio, T. Marler, S. Beck, Proceedings of the 5th International Conference on Applied Human Factors and Ergonomics AHFE 2014, Kraków, Poland 19-23 July 2014
  • “Usability Characteristics Assessment Protocol applied to eTouch Ultrasound User-defined Workflow Optimization Tool”, F. Vannetti, T. Atzori, K. Hartmann, G. Altobelli, R. Molino-Lova, L. Forzoni; Proceedings of the 6th International Conference on Applied Human Factors and Ergonomics AHFE 2015, Las Vegas, USA 26-30 July 2015
  • “Ultrasound System Typologies, User Interfaces and Probes Design: a Review”, G. Andreoni, M. Mazzola, S. Matteoli, S. D’Onofrio, L. Forzoni; Proceedings of the 6th International Conference on Applied Human Factors and Ergonomics AHFE 2015, Las Vegas, USA 26-30 July 2015
  • “Ergonomics and workflow evaluation of automatic Doppler angle technology implemented in a diagnostic ultrasound system”, F. Vannetti, T. Atzori, S. Matteoli, S. D’Onofrio, L. Forzoni; Proceedings of the 6th International Conference on Applied Human Factors and Ergonomics AHFE 2015, Las Vegas, USA 26-30 July 2015
  • “Feasibility study for the use of a diagnostic Ultrasound system through a wireless touch screen-based remote controller in Vascular, Surgery and Neurosurgery applications”, F. Prada, F. DiMeco, G. Torzilli, D. Righi, G. Ciuti, , L. Lodigiani, S. De Beni, S. D’Onofrio, L. Forzoni; European Congress of Radiology 2016, ECR 2016 / C-1792, Scientific Exhibit, DOI: 10.1594/ecr2016/C-1792, Web link: posterng.netkey.at/esr/viewing/index.php
  • “Use of Digital Human Model for ultrasound system design: A case study to minimize the risks of musculoskeletal disorders”, Marco Mazzola , Leonardo Forzoni, Sara D'Onofrio , Giuseppe Andreoni; International Journal of Industrial Ergonomics, Elsevir, ePub: 2 March 2016, DOI: 10.1016/j.ergon.2016.02.009

Scopri i nostri Sistemi a Ultrasuoni: Ergonomia, Workflow e Design

Tecnologia e caratteristiche dipendono dalla configurazione/dal sistema. Specifiche soggette a modifiche senza preavviso. Le informazioni potrebbero fare riferimento a prodotti o modalità non ancora approvati in tutti i paesi.
Le immagini di prodotto compaiono a solo scopo illustrativo. Per ulteriori informazioni contattare il proprio rappresentante Esaote.

Esaote

ATTENZIONE:
Le informazioni contenute in questo sito sono destinate in via esclusiva agli operatori professionali della sanità in conformità all'art. 21 del D.Lgs. 24 febbraio 1997, n. 46 s.m.i e alle Linee Guida del Ministero della Salute del 17 febbraio 2010 e successivo aggiornamento del 18 marzo 2013.

Sei un operatore sanitario?