Esaote Clinical Solutions

Prevenzione

La gestione preventiva delle malattie consente una cura migliore dei pazienti e riduce l'impatto socio-economico. Ecco perché da molti anni Esaote investe nella prevenzione.

Prevenzione

Riferimenti clinici - Bibliografia scientifica

Di seguito riportiamo i migliori studi clinici atti ad aiutare gli operatori sanitari a fornire un'adeguata assistenza quotidiana al paziente mediante l'utilizzo di sistemi di imaging ad alte prestazioni e tecnologie avanzate di Esaote.
La raccolta dei più importanti studi scientifici in materia rappresenta la documentazione dimostrativa a cui fare riferimento ai fini del miglioramento della precisione clinica nell'assistenza ai pazienti e dello sviluppo delle linee guida delle pratiche cliniche.
L'identificazione delle sfide attuali più critiche nella cura del paziente consente a medici e specialisti di imaging di acquisire maggiore sicurezza e offre loro nuove opportunità per imparare, valutare e sperimentare modalità e procedure innovative nella pratiche cliniche quotidiane.

Diagnosi precoce dell'artrite reumatoide

  • [1] Fernando Alfageme, "Skin ultrasound: when MHz can make a difference" (white paper). REF: 169008800
  • [2] M.A. D’Agostino, J.F. Maillefert, R. Said-Nahal, M. Breban, P. Ravaud, M. Dougados, “Detection of small joint synovitis by ultrasonography: the learning curve of eumatologists”, Ann Rheum Dis 2004;63:1284–1287. doi: 10.1136/ard.2003.012393
  • [3] Schmidt W, “Doppler sonography in rheumatology” Best Practice & Research Clinical Rheumatology, Vol. 18, No. 6, pp. 827–846, 2004
  • [4] Iagnocco A, Perella C, D'Agostino MA, Sabatini E, Valesini G, Conaghan PG., “Magnetic resonance and ultrasonography real-time fusion imaging of the hand and wrist in osteoarthritis and rheumatoid arthritis“, Rheumatology (Oxford). 2011 Aug; 50(8):1409-13
Esaote

ATTENZIONE:
Le informazioni contenute in questo sito sono destinate in via esclusiva agli operatori professionali della sanità in conformità all'art. 21 del D.Lgs. 24 febbraio 1997, n. 46 s.m.i e alle Linee Guida del Ministero della Salute del 17 febbraio 2010 e successivo aggiornamento del 18 marzo 2013.

Sei un operatore sanitario?